PILLOLE AUTO: L’ESPERTO RISPONDE

Quanto si risparmia con un auto a GPL?

I veicoli a GPL di qualunque cilindrata e grandezza presentano significativi vantaggi economici rispetto alle auto alimentate con carburanti tradizionali. L’economia per km percorso dipende dai consumi specifici delle differenti automobili e dai prezzi dei carburanti, variabili nel tempo. In media con un veicolo a GPL si spende il 15% in meno rispetto al gasolio e il 40% in meno rispetto alla benzina. Ecco per voi un pratico esempio!

Quanto sono ecologici i veicoli a GPL rispetto ai carburanti tradizionali?

Il GPL presenta emissioni di particolato praticamente nulle mentre i veicoli a gasolio sono la principale fonte per questo tipo di inquinante, le cui concentrazioni in aria sono la causa primaria dei blocchi del traffico attivati dai Comuni a difesa della salute dei propri cittadini. Sebbene gli standard europei per le omologazioni delle autovetture siano sempre più stringenti, i dati sulle emissioni reali delle autovetture di più recente produzione evidenziano che il vantaggio ecologico del GPL continua ad essere importante anche nel caso delle motorizzazioni di ultima generazione. Un discorso perfettamente analogo vale anche nel caso delle emissioni di ossidi di azoto, nocivo di per sé oltre che precursore del particolato secondario. Messe a confronto con le versioni a benzina, quelle a gas mostrano livelli di emissioni di CO2 sensibilmente inferiori e, sempre alla luce dei recenti dati sulle emissioni reali dei veicoli, il beneficio ottenuto è ancora più marcato su strada rispetto a quanto ufficialmente certificato durante le omologazioni in laboratorio. Inoltre, le tecnologie motoristiche di ultima generazione alimentate a benzina, anche se più efficienti, emettono un elevato numero di particelle di particolato. Le analoghe tecnologie a gas seguono le evoluzioni della benzina in termini di maggiore efficienza e sono inoltre in grado di contenere le emissioni particolato a livelli pressoché nulli. In definitiva, una maggiore diffusione dei veicoli a gas in sostituzione di quelli tradizionali contribuirebbe sia alla riduzione dell’inquinamento atmosferico (essenzialmente PM e NOx) sia alla lotta ai cambiamenti climatici (CO2).

Le auto a GPL possono parcheggiare nelle autorimesse?

In base al Decreto del Ministero dell’Interno del 22 novembre 2002, i veicoli a GPL dotati di sistemi di sicurezza conformi al regolamento ECE/ONU no. 67-01 possono parcheggiare nei piani fuori terra e al primo piano interrato, anche se comunicante con altri livelli sottostanti. I sistemi di sicurezza conformi al Regolamenti ECE/ONU no. 67/01 sono obbligatori dal 2001 per tutti i veicoli nativi a GPL e per le conversioni a GPL dei veicoli già circolanti.

tre macchine e mondo